lunedì 27 giugno 2016

Traguardi e stagione creativa!

E chi mi ferma più con l’uncinetto? 
Sapevo che era una tecnica interessante, ma io ne ho fatto addirittura il mio passatempo principale! Sta diventando davvero una grande passione, soprattutto gli amigurumi. Dal bellissimo blog “Es un Mundo Amigurumi” ho tratto lo schema gratuito di questa graziosa coniglietta…


 …non è deliziosa? 
Prometto che in estate le rifarò un vestitino di tutto rispetto...purtroppo qui con me al momento non ho né stoffe e né macchina da cucire. Poi c’era sempre quel vecchio pigiama che aspettava di andare a finire nella pattumiera…così è arrivata l’occasione giusta...prima di buttarlo, ne ho preso un bel pezzo per il vestito e, con punti nascosti a mano, ho fatto le cuciture. :) 
Altra piccola cosuccia uncinettosa è il copri sedile che ho realizzato con una morbida fettuccia color salmone…


 …un anonimo sedile Ikea che sembra quasi più carino!!

Finalmente riesco ad avere più tempo per me e i miei hobby! È stato un periodo duro e faticoso e sembra che io non abbia creato nulla di speciale in questi mesi…invece agli inizi di giugno ecco finalmente pronto il frutto di un intero anno di lavoro. 
Si tratta del Portfolio completo riguardante i neoassunti in ruolo di questo anno scolastico, in cui io sono rientrata. Ecco le copie per la commissione che ho integrato anche con il formato digitale, pensando ad una presentazone estetica come vedete in foto...


 e quella mia che ho personalizzato con immagine e frase...


E così , il 21 giugno, ho sostenuto il piacevole colloquio con il comitato di valutazione, e l’arrivo dell’estate 2016 ha concluso il mio anno di prova e di formazione: sono ufficialmente una docente di ruolo! 
Quanti sacrifici in questi anni, ma ripagati con tanti complimenti da parte dei colleghi e dello stesso comitato di valutazione, un  momento davvero emozionante! 

Adesso sì che inizia la mia stagione creativa! 
A prestissimo!

domenica 19 giugno 2016

Tempo di saluti...

La fine di giugno rappresenta il momento dei saluti  e dei piccoli doni hand made che riservo alle persone a me più care. Per i bambini, al termine di un campionato di classe, come ricordo dell’esperienza fatta insieme, ho realizzato un segnalibro in gomma crepla…



…per le femmine i fiori e per i maschi disegni più geometrici; di seguito altri premi: portachiavi firmati Nespresso con charms...


Alle colleghe e alle collaboratrici ho preparato ninnoli con le magnifiche capsule Nespresso, che sapevo già avrebbero gradito…






…orecchini e ciondoli di vari colori. Ovviamente la confezione è fatta rigorosamente a mano con la mia insuperabile Envelope Punch Board



 Adesso condivido delle foto riguardanti un momento importante all’interno della festa di San Ranieri, il patrono di Pisa, rappresentato dalla Luminara. 
L’evento si svolge in centro il giorno della vigilia del patrono, il 16 giugno di ogni anno. I perimetri architettonici dei palazzi, di chiese, di torri e ponti lungo l’Arno (cornicioni, finestre, porte, balconi) vengono ricreati con cornici di legno. Su queste cornici vengono disposti una serie di lumini (quest’anno più di 100 mila) che si accendono dopo il tramonto riflettondosi sull’Arno e creando un’atmosfera da favola; altre luci invece vengono disposte direttamente sull'acqua del fiume a creare vibrazioni di colori.


La città sul Lungarno brilla ininterrottamente, per tutta la notte. 


Viene illuminato anche il perimetro delle mura intorno a Piazza dei Miracoli e la Torre di Pisa: una serie di lampade ad olio riproducono il profilo della torre pendente...


Verso le 23.00 la serata continua con uno spettacolo pirotecnico e musica in sottofondo tipicamente medievale...



...uno spettacolo unico!

Per oggi è tutto! Un grosso abbraccio virtuale alle affezionate amiche bloggers che passano sempre a lasciare un saluto.
A prestissimo!

lunedì 6 giugno 2016

Benvenuto giugno!

Ed eccomi qui nel mio spazio creativo!
Oggi ho tante foto da inserire nel blog. Prima fra tutte la mia seconda realizzazione  con l’uncinetto…


 Quanto sono contenta della mia piccola orsetta. Vi piace? Per chi volesse provare a realizzarla, passate dalla bravissima creativa di "Per filo e per segno", ci sono dei video spiegati chiaramente e molto semplici…della serie: se ce  l’ho fatta io…ehehehe!
 Nel frattempo proseguo con i fascicoli dell’opera “I like uncinetto” e con la realizzazione delle famose mattonelle colorate… 


Passiamo alle passeggiate.
Per il ponte del 2 giugno, gita fuori porta in Liguria, e nello specifico a: Recco...


 …dove ho mangiato anche la deliziosa e originale focaccia di Recco; a San Fruttuoso, antico borgo di pescatori e gioiellino ligure…



nella bellissima Portofino, che non necessita di spiegazioni…





e a Camogli…splendido borgo marinaro situato nella cornice del Golfo Paradiso. Il suo centro storico e l’antico castello arroccato sul mare... 


...ne fanno una romantica cittadina ricca di cultura e tradizione millenaria...






Peccato aver avuto poco tempo a disposizione, ma mi sono ripromessa di tornare in questi luoghi fantastici! 

Un bacione e grazie per le vostre gradite visite! A prestissimo!

venerdì 20 maggio 2016

Tra nuovi progetti e gite fuori porta!

Si festeggia il mio primo successo con l’uncinetto! Vi presento il mio piccolo nuovo amico…



Grazie ai preziosi consigli di una cara amica di uncinetto, sono riuscita nell’impresa. 
Se qualche settimana fa mi avessero detto che avrei fatto un amigurumi, non ci avrei creduto! E invece non solo ne ho realizzato uno…mi sono pure appassionata!! Adesso sono alla ricerca sfrenata di schemi per realizzarne altri. 
Meraviglioso l’uncinetto…mi entusiasma sempre di più. Ho già fatto scorta di fettuccia e filati per futuri progetti! 

Intanto con il mio ultimo acquisto, la pillow box Punch Board, ho confezionato un paio di regalini per le mie colleghe…



Funziona e mi piace proprio questo nuovo aggeggio. Faremo grandi cose insieme, me lo sento! 

Continuano le mie passeggiate nei dintorni. Qualche domenica fa sono stata alle Cascate delle Marmore e a Narni. Ecco qui qualche scorcio…



...meraviglie della natura! I versi di George Byron scritti dopo la sosta davanti alla Cascata delle Marmore, hanno ispirato una scultura di Peppe Di Giuli, collocata nel piazzale inferiore della Cascata...


...una panca sulla quale, come se fosse stato gettato elegantemente da Byron, sta il mantello in bronzo dorato con accanto il libro sul quale è inciso in italiano e in inglese il testo dedicato dal poeta alla meravigliosa Cascata. 

Nel pomeriggio una bella passeggiata a Narni. Un borgo incantevole...



...e ancor di più lo è la Narni sotterranea! La visita nei sotterranei non è una visita convenzionale, la storia è iniziata secoli fa con l'istituzione del Sant'Uffizio e continua ad intrecciarsi con il presente. 
Il percorso inizia dal complesso conventuale di  San Domenico con l'ingresso  in una chiesa del XII secolo, scoperta solo nel 1979, da sei giovani speleologi, che conserva affreschi tra i più antichi della città. 


La visita prosegue percorrendo un lungo corridoio per arrivare alla Sala dei Tormenti, una grande sala dove avevano luogo gli interrogatori del Tribunale dell’Inquisizione...


Una piccola cella adiacente documenta con graffiti sulle pareti le sofferenze patite dagli inquisiti, uno dei quali ha lasciato un messaggio attraverso un codice grafico.


Le foto sono prese dal sito perché è assolutamente vietato farne...ma spero di avervi incuriosito e, se vi dovesse capitare di visitare la bella Umbria, fate un salto a Narni, ne vale la pena!
Chiudo questo lungo post con un caro saluto a tutte! 
A prestissimo con altre novità!


domenica 8 maggio 2016

Progetti in corso...e fiera creativa!

Eccomi alla fine di questa lunga settimana! Non volevo chiudere la domenica senza passare dal mio piccolo spazio creativo e condividere con voi le foto che vedrete di seguito. Allora…per prima cosa, a scuola, per la festa della mamma, con i miei alunni abbiamo creato questi portachiavi!


 …non sono bellissimi? Sono stati davvero bravi e mi fa piacere averli appassionati con la tecnica del riciclo creativo delle capsule Nespresso. Ovviamente abbiamo creato anche un pacchetto regalo con delle carte da origami magnifiche…ma ho dimenticato a fare una foto finale. Grrr…
Continua, anche se lentamente,  il mio progetto delle mattonelle seguendo i fascicoli “I like uncinetto”...




...chissà cosa verrà fuori!! E nel frattempo ho iniziato un altro progetto uncinettoso…un pochino difficilotto in verità, un amigurumi, ma ho l’aiuto di una ragazza bravissima che viene in mio soccorso quando non capisco qualcosa. Vedremo se ci riuscirò!
Ieri sono stata alla fiera creativa "Florence Creativity"...




 ...mezz’ora di fila per entrare, però ne è valsa la pena. Ecco i miei acquisti  insieme a quelli fatti da Tiger (come avrei potuto non fare un salto????!!!)…




Ovviamente la giornata è proseguita per le vie di Firenze. Tornare a Firenze è sempre fantastico: Firenze è fantastica. Vi lascio con delle foto che non necessitano di commenti e spiegazioni. ;)








A prestissimo e buona settimana!