domenica 26 luglio 2015

Missione compiuta

 Come vi avevo anticipato nel precedente post, uno dei miei propositi per l’estate di quest’anno, era quello di confezionare un po’ di ricami che custodisco con tanta cura nella mia “scatola dei ricami terminati”. 
Beh…devo dire che posso ritenermi soddisfatta! Oltre al banner che ho confezionato e vi ho fatto vedere appunto nel precedente post, ben altri due ricami sono stati i prescelti per trovare finalmente la loro collocazione (mi sembra quasi di ripercorrere l’infame riforma scolastica con i fortunati Gae che rientrano nella fase 0/A…scusate per il pensiero molto personale). 
Si tratta dei due forse tra i più famosi tralala che molti di noi ricamine hanno sicuramente crocettato…
 Farne dei pinkeep è stato quasi scontato per me…li adoro e costruirli mi diverte tanto. 

Ed eccoli a decorare un angolino della mia stanza...

Continuo con una foto che non ha niente a che vedere con i miei hobby. L’altro giorno pelando le patate…guardate un po’ che cosa mi sono trovata davanti?
…una patata a forma di cuore, non mi era mai capitato! La natura ci regala queste meraviglie!


Un caro saluto a voi tutte e…al prossimo post!! 

sabato 18 luglio 2015

Facciamo ordine...

La prima cosa che ho fatto,non appena in vacanza, è stato fare un po'di ordine tra il mio materiale creativo. Non ho molto spazio, e organizzare fustelle e timbri è stato necessario oltre che...divertente!  Eh sì...io quando smanetto tra le mie cosette hobbistiche mi rilasso!! Ecco il risultato...

...il tutto creato con un semplice album di fotografie e le pagine interne realizzate con dei comunissimi fogli bianchi che ho plastificato per far aderire i timbri, e del nastro adesivo magnetico per le fustelline.  
Tra i miei buoni propositi di quest'anno, c'era quello di confezionare qualche ricamo giacente nella mia "scatola dei ricami terminati" e, approfittando appunto delle vacanze estive, ho tirato fuori la mia macchina da cucire e sono riuscita nel mio intento. 
...la confezione è molto semplice, niente fronzoli, ma un banner lineare con lo scopo di decorare una striscia di muro vicino alla tenda. Avrei altri ricami "in attesa"...vedrò cosa riesco a combinare, caldo permettendo! 
Chi ormai mi segue da un po', sa che mi diletto con entusiasmo allo scrapbooking e, passione recente, anche al riciclo delle capsule Nespresso. Ho preparato una card su commissione per una nascita...
 e sperimentato un'idea gufosa trovata nel magico mondo di noi creative, Pinterest...
 Per oggi è tutto. 
Un saluto affettuoso dalla mia città!

giovedì 2 luglio 2015

Riciclando...

Da quando ho scoperto che le capsule della Nespresso potevano essere riutilizzate…mi si è aperto un mondo!! Detto poi da una che non beve caffè e riesce a tollerarne solo il profumo… è tutto un programma. Ho coinvolto amici, vicini di casa e gli stessi bambini a scuola affinchè non buttassero questi veri e propri gioielli…
...perché, appunto, nella loro essenza lo sono!!
…e poi ancora…
Non solo orecchini!
 Ho ideato questo portachiavi con capsule, murrine e charms per la mia amica Giusy che mi è venuta a trovare qualche giorno fa.
Con la mia amata Envelope Punch Board ho preparato una scatola per mettere dentro il porta post-it da tavolo che vi avevo già mostrato qui
 …un biglietto scrapposo utilizzando washi tape…
 Ed ecco tutto pronto…

 
A proposito di card! Eccone un paio per un matrimonio e una Prima Comunione imminenti.
E per oggi è tutto. :)
Sempre con tanto affetto un salutone a tutte, e grazie per essere passate.
A presto!!

martedì 23 giugno 2015

Tempo di regali!


Tranquilli...so che manca ancora un bel po' a Natale e quelli che vedrete di seguito non sono regali natalizi! Ma alla fine del percorso lavorativo scolastico, mi piace lasciare un segno di me ai colleghi più cari. 
Cosi...puntatina da Tiger a Milano…
...e via alla creatività!
Seguendo dei tutorial scovati su Pinterest ho realizzato questi porta post-it da borsa…
Ovviamente la mia Envelope Punch Board mi è stata di grande aiuto in questi mini progetti.
Il tutto confezionato in modo carino...
Devo dire che hanno riscosso successo, e questa è una bella gratificazione per chi come me e tante altre pensano al “regalo” come hand made proprio per il valore che racchiude.
Infine ci tengo a presentarvi degli ottimi prodotti della linea Hawaiian Tropic validissimi per l’estate. Mi sento molto fortunata ad essere stata selezionata tra i 3.000 trnder per provarli.


Con l’avvicinarsi dell’estate vorremmo che la nostra pelle fosse naturalmente abbronzata, liscia e uniforme. La risposta ai nostri desideri è Silk Hydration di Hawaiian Tropic, la prima linea di prodotti solari con nastri di seta idratanti, che mantiene la nostra pelle morbida e idratata durante l’esposizione al sole. Ho già iniziato il passaparola tra amici, conoscenti e familiari. Vi invito a provarli sono veramente ottimi. Provare per credere!!

Buon inizio estate a tutti...ho fatto una visitina al mare di Pisa...
...prima di tornare nella mia bella Sicilia!!!
Bacioni e alla prossima!

domenica 7 giugno 2015

Tra realtà e castelli da favola

Siamo agli sgoccioli dell’anno scolastico e, come ogni anno, al termine della gara che propongo ai miei alunni nelle varie discipline, ho realizzato dei premi hand made. Al vincitore un bel miciotto…
 
…e a tutti i partecipanti un portachiavi e candy box, piena ovviamente di caramelle, realizzata con la mitica Envelope punch board. Ho confezionato il tutto insieme con della carta trasparente e devo dire che sono piaciuti molto ai bambini!
 

 
 
Inoltre, nel corso dell’anno, per eventi vari, ho regalato a qualcuno di loro anche questi semplici gufetti portachiavi (ormai li faccio in tutte le salse) e portamonetine feltrosi...
 
Ma passiamo ad altro...
Per il ponte del primo giugno ha avuto la fortuna di poter viaggiare e andare in Baviera. Ho visitato la splendida Monaco e di seguito vi lascio qualche scorcio…
…e i bellissimi castelli di Ludovico II.
Herrenchiemsee, si trova nell’isola degli uomini (Herreninsel) ed è denominata la Versailles bavarese in quanto la facciata è una copia esatta di quella di Versailles. Re Ludwig II, infatti, da sempre profondo ammiratore del Re Sole, Luigi XVI di Francia, decise di erigere un castello che fosse l’esatta copia dell’originale francese…
 
Nymphenburg, regale palazzo dove è nato re Ludwig II…
 
Nei pressi di Fussen invece sorge il castello di Hohenschwangau, dove il re trascorse buona parte della sua giovinezza e sempre qui ospitò l’amico R. Wagner, grande musico e compositore…
 
 
Dulcis in fundo il castello di Neuschwanstein, uno dei simboli della Baviera. Il “castello delle favole” domina il magnifico paesaggio circostante dall’alto dei suoi 965 metri…
 
 
 
Da rimanere affascinati…e anche la Walt Disney non ha saputo resistere al suo fascino, motivo per cui prese Neuschwanstein come modello per il castello de “La bella addormentata nel bosco”. Lo riconoscete?
Credetemi…è stato difficile tornare alla realtà dopo tre giorni trascorsi nella fantastica Baviera. Sigh…
Spero di non essere stata troppo lunga e, come sempre, un abbraccio virtuale a tutti voi che commentate.

venerdì 22 maggio 2015

E' tempo di viaggiare...


La bella stagione, anche fin troppo bella visto il caldo eccessivo dei giorni scorsi, fa rifiorire in me la voglia di viaggiare. Motivo per cui in questo periodo, sfruttando al meglio anche i ponti che il calendario annuale ci offre, qualche gita non può mancare.
Ma si può mai andare in gita senza dei buoni biscottini a seguito? La risposta è no ovviamente. Ecco una nuova ricetta che ho provato e il risultato finale...
 
Approfittando del ponte del 25 aprile sono andata a fare un salto a San Marino...
 
 ...la più antica Repubblica d'Europa! Insieme al monte Titano sono inseriti dall'UNESCO tra i patrimoni dell'umanità.
La prima domenica del mese ho approfittato per andare alla Pinacoteca di Brera. Dopo un'oretta di fila (e mi è andata anche bene...) finalmente sono riuscita ad entrare. Il museo espone una delle più celebri raccolte di pittura in Italia. Mi sono incantata davanti a tanti quadri stupendi. Uno tra questi "Il Bacio " di Hayez...
...famosissimo!!!

Qualche settimana fa ho fatto un mini viaggio a Vienna...


Ovviamente tappa obbligata a Schönbrunn, famosa reggia imperiale di Vienna, nonché ex residenza estiva dell'imperatrice Sissi...

Breve sosta a Salisburgo, città natale di Mozart...


...e nella ridente Graz che ho molto amato...


Nel frattempo sto realizzando qualcosa di creativo che vi mostrerò nel prossimo post, promesso! :)
Un saluto a tutte e grazie per i vostri sempre così graditi commenti.